Frasi di Albert Einstein

La teoria della relatività generale, certamente ha rivoluzionato tutto il mondo della fisica. Il suo inventore, il fisico Albert Einstein è diventato famoso non soltanto come scienziato geniale ed eccentrico, ma pure per i vari campi dove si impegnava come la politica laddove si batteva per favorire il pacifismo ed i movimenti per i diritti civili.

Ci sono per la sua fama di genio incompreso, tanti miti e leggende metropolitane. Oggi, la sua immagine in tutto il globo terrestre viene associata alla genialità ed alle brillanti idee. La sua grandezza crebbe molto dopo l’assegnazione del Nobel ma in particolare per l’alto grado di originalità. Tale enorme successo non si è placato neppure in seguito alla morte facendolo divenire pure un business commerciale sbarcando nel campo della pubblicità e registrando il relativo marchio “Albert Einstein”. Ecco un bagaglio di frasi e aforismi di Albert Einstein. Si tratta di una serie di celebri aforismi che testimoniano il personaggio di nota conoscenza che era e che ha lasciato all’intero mondo una scoperta priva di paragoni.

“Mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro.”

“L’istruzione è ciò che resta dopo che uno ha dimenticato tutto quello che ha imparato a scuola”.

“Chiunque si accinga ad eleggere se stesso a giudice del vero e della conoscenza, naufraga sotto le risate degli Dei.”

“La pace non può essere mantenuta con la forza, può essere solo raggiunta con la comprensione.”

“Il mio ufficio? La mia mente è il mio ufficio”.

“Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo.”

“La creatività non è altro che un’intelligenza che si diverte.”

“La scienza è una cosa meravigliosa se uno non deve guadagnarsi da vivere con essa.”

“Le gravi catastrofi naturali reclamano un cambio di mentalità che obbliga ad abbandonare la logica del puro consumismo e a promuovere il rispetto della creazione.”

“L’unica razza che conosco è quella umana.”

“La Terra esiste da più di un miliardo di anni. Quanto alla sua fine, aspettate e vedrete”.

“Non si perviene alle leggi universali per via logica, ma per intuizione.”

“Dobbiamo essere pronti a fare sacrifici eroici in favore della pace più di quanto facciamo di buon grado in favore della guerra. Non esiste dovere che io consideri più importante o al quale io tenga di più.”

“È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.”

“Il genio altro non è che la capacità di osservare la realtà da prospettive non ordinarie. Mentre una persona intelligente, quando riesce a trovare un ago in un pagliaio, si ferma soddisfatta, il genio continua a cercare per trovarne un secondo, un terzo ed eventualmente un quarto.”